Chi Siamo

 

La Flegrea Global Service nasce dalla necessità di Gestire il patrimonio Immobiliare spesso frutto di tanti sacrifici di una vita.

Una Global Service in grado di offrire un servizio a 360°, personalizzato per ogni Edificio Privato e Condominio, che va dalla Custodia dei Beni Immobiliari, alla Gestione ed Amministrazione Condominiale, ai servizi di Manutenzione Ordinaria, di Pulizie e Giardinaggio, al Decoro Urbano con la Progettazione e la Vendita di Arredo Urbano e Giochi per Parchi, sino all' adeguamento degli Impianti secondo le Normative Vigenti in materia di Efficienza Energetica e Tecnologica.

Il tutto mirato alla Ottimizzazione dei Costi di Gestione Ordinari, ma al contempo finalizzati all’ aumento del Valore Economico dell’Immobile.

Le caratteristiche principali che ci contraddistinguono sono la Serietà, la Competenza ed Attenzione Esclusiva.


LA PASSIONE PER CIÒ CHE FACCIAMO

Abbiamo l’energia di un gruppo giovane che lavora ogni giorno con la voglia di affrontare nuove sfide, con la consapevolezza che osservare la realtà da punti di vista differenti richiede a tutti noi un impegno quotidiano sano e indispensabile.
Progettare e realizzare nuove soluzioni per vederle in campo, ci riempie di gioia e fortifica ogni volta di più la nostra squadra.

LA RICERCA DELLA SEMPLIFICAZIONE

L'intento alla base del nostro approccio e di tutta l'organizzazione aziendale è la semplificazione della vita dei nostri clienti. Il nostro sforzo per innovare è il nostro piccolo contributo per un mondo migliore.


Passione e Semplificazione.
Sono questi i nostri valori di sempre.



RIFORMA CONDOMINIO 2012

" Con la riforma del condominio nella Legge 220/2012 in vigore dal 18/6/2013 e la complessità del mondo immobiliare dà all'amministratore un nuovo ruolo e nuove responsabilità. L'amministratore non ha più solo un ruolo di contabile ma rappresenta una figura con competenze tecniche e manageriali. Per questo motivo vista la complessità e la numerosità dei compiti che investono oggi sulla Gestione di un Condominio, il legislatore giustifica e soprattutto attribuisce un alto grado di professionalità se l’incarico di Amministrare è dato ad una società. “Una organizzazione ben strutturata, quale appunto una società, è infatti in grado di meglio far fronte a tutti gli ormai giornalieri incombenti che devono essere svolti dall’ Amministratore per soddisfare le richieste dei condomini”. L’avvalersi di un pool di professionisti è, ad oggi, una scelta d’obbligo sia “perché non si può sapere tutto” ma, soprattutto, perché le conseguenze derivanti da errori o da una mala gestione condominiale possono ricadere sui condomini stessi. "